• 01
  • 02
  • 03

Chi siamo

Marco Riganti

Mi chiamo Marco Riganti e vi do il benvenuto nel sito della mia azienda, la Falegnameria Riganti.

Vi racconto in breve la mia storia. A 14 anni ho iniziato a lavorare come apprendista falegname, in una falegnameria della zona di Bergamo, e lì ho imparato i fondamentali del mio mestiere. Mi sono infatti preparato nella lettura dei disegni e dei progetti, nel sezionare e tagliare le parti dei mobili, nella preparazione e nel taglio dei rivestimenti, delle formiche, delle bordature e lucidature.

Nel contempo imparavo anche a installare i mobili in loco, operazione che facciamo anche oggi, e nella quale serve precisione, colpo d’occhio ma anche cura e delicatezza. Come non tutti sanno lavorare il legno e dare forme ai mobili, così non tutti hanno le capacità di eseguire un’installazione in loco perfetta, a regola d’arte, senza il minimo danno per il mobile e ovviamente senza fare danni in casa d’altri.

Infatti, spesso, capitava anche che si dovesse correre in soccorso per riparare i danni di personale altrui inesperto e, così, mi sono formato anche nelle riparazione dei mobili, sempre effettuate nel rispetto del mobile e del committente.

Mentre di giorno lavoravo, la sera frequentavo una scuola per Operatore di Arredamento, con specializzazione nel disegno Autocad, a cui ha fatto seguito un anno di specializzazione.

Nel 1997, a 25 anni, le mie conoscenze venivano richieste in un negozio di arredamento di livello medio alto, dove operavo con funzioni di venditore, disegnatore e, come al solito, installatore dei mobili. Una esperienza a diretto contatto del pubblico estremamente formativa e che è durata ben tre anni.

Il richiamo del legno, però, era troppo forte. E a 28 anni, con un’esperienza lavorativa e una preparazione professionale già di 14 anni sulle spalle, inizio a collaborare come dipendente in una falegnameria operativa sul mercato da quarant’anni che forniva mobili anche costruiti su misura. L’esperienza è folgorante, il mio apporto è sensibile, la mia aderenza all’azienda profonda e la mia dedizione assoluta. Così dopo appena un anno e mezzo, a meno di trent’anni, nel settembre 2001, divento socio.

E’ un’enorme soddisfazione.

Marco Riganti

Quest’esperienza, che oggi so essere stata il trampolino di lancio definitivo, dura quasi dieci anni. Poi, come tutte le cose belle, anche questa finisce. Ma, come si suol dire, “chiusa una porta si apre un portone” e questa avventura in società finisce perché, finalmente, inizio il mio percorso da solo. Nel 2011, infatti, riesco finalmente a coronare il sogno e a concretizzare il mio progetto: apre la Falegnameria Riganti.

Io sono perlopiù tutto qui. Tanto studio, tanto lavoro sul campo, attenzione ai particolari, mille problematiche risolte e, ancor giovane, già una clientela solida e consolidata e una considerazione professionale di tutto rispetto e rara da trovare.

Ma il cammino è ancora lungo, e tante le situazioni da risolvere. Per cui, se lo vorrete, venite a trovarmi o contattatemi senza timore. Potete farmi visita nel mio laboratorio, oppure posso venire io da voi senza problema.

le mie esperienze lavorative parlano per me; faremo due chiacchiere, berremo un caffè e forse, chissà... come dice il mio slogan... magari troveremo idee su misura anche per voi.

Grazie e a presto

Marco Riganti